SharePointCommunity ed eventi Green Team

Mi sento un po’ come un giornalista di ritorno da una trasferta di Champions🙂. Sto scrivendo direttamente dal treno, di ritorno da Roma, dove questa mattina insieme a Claudio, Igor, Roberto e Michele di AvePoint, e senza dimenticare Roberto D’Angelo di Microsoft, abbiamo tenuto la seconda tappa dell’evento, organizzato da Green Team, Destinazione Office 365.

Io ho avuto il piacere (si, mi piace farlo, mi diverto – adesso) di parlare con Claudio della personalizzazione di SharePoint Online, dei molti punti di contatto con le farm “on-premise” e delle differenze da tenere in considerazione. Sempre insieme a Claudio abbiamo inoltre parlato di Nintex Live e più in generale dei prodotti Nintex.

Tra l’altro, entrambi gli eventi sono stati un ottima occasione per “festeggiare” l’uscita del nuovo libro di Igor e Claudio su Office 365, a cui ho avuto l’onore di dare il mio piccolo contributo (esperienza elettrizzante!).

Per chi fosse interessato, tra qualche giorno pubblicheremo le slide e al 90% anche le registrazioni della data milanese dell’evento, sul sito di SharePointCommunity.it.

A proposito di SharePointCommunity.it segnalo che nelle scorse settimane sono stati pubblicati due miei nuovi articoli:

Mentre scrivevo il primo, quello sul cestino di SharePoint 2010, ho avuto un dubbio sul metodo GetRecycleBinStatistics (mi sa che dovete leggere l’articolo per capire meglio di cosa parlo), mi sembrava strano che questo metodo fosse limitato al cestino di primo livello. Ho fatto così una verifica – per pura accademia, don’t try this at home! – aprendo una sessione di trace con SQL Profiler e spulciando un pò di stored procedure e funzioni.

Dal profiler risulta che alla chiamata di questo metodo viene eseguita la stored procedure proc_getAdminRecycleBinInfo, passando come parametro solo il SiteID. La stored procedure a sua volta fa riferimento alla funzione TVF_RecycleBin_SiteBin passando come parametro (“hard-coded”) relativo al livello del cestino (BinID) 1.

Ho fatto una controprova. Ho eseguito il metodo GetRecycleBinItems che permette di specificare su quale livello del cestino agire. Effettivamente la differenza tra la query effettuata su FirstStageRecycleBin e SecondStageRecycleBin è il valore di filtro sulla colonna BinID che passa da 1 a 2. Inutile ai fini pratici, ma interessante.

Che dire… vi invito ovviamente a leggere i due articoli, scaricare slide e video e, se ne avete voglia, farmi avere i vostri commenti.

Ci vediamo sul prossimo palco
– Riccardo



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...